aZIENDA  |  STORIA  |  SOSTENIBILITÀ  |  PRODUZIONE  |  PRODOTTO  |  QUALITÀ  |  CONTATTARE

titolprod_ita.jpg

Processo di produzione

dal bosco fino alla bottiglia
senza segreti: solo la qualità

Il processo di produzione dei nostri tappi di sughero comincia con l'estrazione della materia prima dai boschi di quercia da sughero e si conclude con  la spedizione del prodotto finito, pronto per sigillare i migliori vini e spumanti  del mondo. 

Trefinos suddivide questo processo tra due centri di produzione: Augusta Cork, in Extremadura, con una superfice di boschi di sughereti della qualità più eccellente a livello mondiale, e Trefinos, in Catalogna, in una zona dalla lunga tradizione e situata in una posizione strategica per la distribuzione in tutto il mondo. 

foto_1.jpg

Dal bosco fino alla bottiglia, nel processo di produzione del tappo di sughero non ci sono segreti né tecniche miracolose: solo un metodo di produzione accurato e integrato con efficaci controlli di qualità fin dall'acquisto della materia prima fino al tappo finito. Solo così si può ottenere il miglior prodotto e, di conseguenza, solo così si ottiene la soddisfazione totale del cliente.


Augusta Cork

massima efficienza,
minimo impatto ambientale

Augusta Cork è situata a San Vicente de Alcántara, a Badajoz, alle pendici della Sierra di San Pedro, una delle maggiori zone di sughereti della Spagna.   Situata nella parte occidentale di Extremadura, la Sierra di San Pedro è una zona a protezione speciale degli uccelli e il suo ecosistema è uno dei pochi paradisi naturali in cui coesistono boschi, prati  e macchie.
San Vicente de Alcántara è attualmente il centro più importante di produzione ed elaborazione di sughero della Spagna, attività che vanta una lunga tradizione, risalente al XIX secolo.
 
Augusta Cork, fondata nel 1997 seleziona rigorosamente la materia prima per la posteriore elaborazione del sughero grezzo fino alla produzione degli elementi necessari per l'elaborazione dei tappi: le rondelle e l’agglomerato. Il rigido monitoraggio della materia prima comincia molto prima della decorticazione del sughero, ovvero durante il lavoro congiunto con i proprietari dei terreni durante il quale sfruttiamo le nostre conoscenze tecniche che ci permettono di migliorare le condizioni del suolo e la qualità stessa del sughero.  

Parallelamente a questo processo vengono realizzate, sulla base di un piano di verifiche stabilito dal dipartimento di controllo di qualità di Trefinos, analisi di campioni per valutare la qualità del sughero e il relativo rendimento e di tipo  HPLC-SPME. I risultati di qualità sensoriale del sughero di ciascun bosco anno dopo anno vanno ad arricchire la nostra banca dati e ciò ci permette di stabilire un profilo dei migliori boschi dai quali operare la selezione della nostra materia prima.

Il sughero grezzo arriva ad Augusta Cork in provenienza dai boschi selezionati; qui sarà classificato per provenienza, anno e per tutte le altre varianti in modo da permetterci di mantenere una perfetta tracciabilità della materia prima durante tutto il processo di elaborazione.

Al suo arrivo ad Augusta Cork il sughero grezzo viene depositato sulle piattaforme di stoccaggio progettate specificamente per ottenere una veloce evacuazione dell'umidità e di altri residui organici. Simultaneamente il sughero viene sottoposto a rigorosi controlli di qualità prima di ricevere la definitiva approvazione per l’entrata nella catena produttiva; i nostri controlli hanno criteri più rigidi rispetto alle normative standard dell'industria.

Una volta realizzata la selezione del sughero grezzo, si procederà alla bollitura in marmitte di acciaio inossidabile dotate di sistemi di filtraggio continuo dell'acqua. Tutti i processi di bollitura effettuati ad Augusta Corksono progettati per l'ottimizzazione massima dell’efficienza e per minimizzare nel contempo l’impatto ambientale. Dopo un periodo di 6 mesi di stabilizzazione, un innovativo processo di pulizia basato sul vapore compresso prepara il sughero per affrontare nelle migliori condizioni il processo di elaborazione. Il nostro piano di controllo di qualità comporta l’esame dei parametri fisici, chimici e sensoriali del sughero prima di diventare agglomerato e rondelle.

augusta.jpg

La produzione finita di rondelle e agglomerati di Augusta Cork viene quindi immagazzinata prima della distribuzione e del trasporto in condizioni perfettamente controllate al centro di produzione Trefinos, dove comincia il processo di fabbricazione del tappo.

grafic_ac_ita.png

Trefinos

tecnologia di punta
con un solo obiettivo:
la qualità

Trefinos è situata a Palafrugell, Girona, tra il Mediterraneo e le montagne del Massiccio di Gavarres, zona in cui l'industria dei tappi di sughero vanta una lunga tradizione proprio per le grandi estensioni di bosco di sughereti che la caratterizzavano e anche per la posizione strategica in vista della distribuzione del prodotto in tutto il Paese e dell'esportazione nel resto del mondo.  Attualmente, nelle zone di Girona e les Gavarres si concentra un 15% della produzione mondiale di tappi di sughero per vini spumanti e vini tranquilli.

Un rigido controllo dei parametri fisici e sensoriali della materia prima ricevuta precede la fabbricazione del tappo nelle sue varianti, prodotto di cuiTrefinos è uno dei principali produttori del mercato mondiale.  

La fase finale della catena di produzione di Trefinos è costituita da stampaggio, incollaggio, selezione manuale ed elettronica, timbratura e il trattamento finale prima dell’imballaggio e della spedizione alle cantine.

Ciascuna di queste fasi del processo di produzione è soggetta a dei parametri di controllo di qualità comparati costantemente che interessano sia l’aspetto fisico che sensoriale, oltre che microbiologico del prodotto. Ciò ci permette di  migliorare la qualità e la produttività globale di tutto il processo. 

Dal bosco fino alla bottiglia, il processo di produzione del tappo di sughero non nasconde segreti né tecniche miracolose: si tratta semplicemente di un metodo di produzione accurato e coadiuvato da efficaci controlli di qualità effettuati a partire dal momento dell'acquisto della materia e che si concludono a tappo finito. Solo in questo modo si ottiene il miglior prodotto e, di conseguenza, solo la totale soddisfazione del cliente. 

Ciascuna delle varie fasi produttive resta debitamente e meticolosamente registrata per poter mantenere il controllo totale della tracciabilità..


 
logo_montebello.png

Proceso montebello

Tecnología curativa desarrollada por el equipo de I+D de Trefinos. 100% integrada en su proceso de producción y concebida para la extracción de TCA y otros compuestos volátiles.

Basada en la combinación de un proceso físico de presión y temperatura aplicada a la estructura celular del corcho, creando las condiciones ideales para la separación del TCA de su estructura celular.

La tecnología montebello se basa en la no adición de coadyuvantes químicos que garantizan la no alteración de la estructura celular del corcho ni de sus propiedades elásticas y de permeabilidad.

montebello.jpg
trefinos.jpg

LOGO THOR DEF.JPG

Proceso Thor

Tecnología de última generación para la extracción de compuestos orgánicos (TCA, TeCA, TBA y PCA) y volátiles. Esta tecnología nos permite alcanzar unos niveles no cuantificables de TCA extraible. Tecnología sostenible e inocua desde el punto de vista medioambiental con un bajo consumo energético.

 
  • 4 extractores de 1000 litros de capacidad individual.
  • 3 separadores de 500 litros que permiten fraccionar los extractos
  • Sistema de bombeo por presión de hasta 350 bares con inyección de cosolventes.
  • Equipo de recuperación integral de CO2
  • Equipamiento para acondicionar las materias primas a las condiciones óptimas de procesado.
  • Sistema de calefacción por temperaturas de hasta 100ºC con dos circuitos térmicos acoplados para conseguir el máximo aprovechamiento energético.
  • Sal limpia de envasado de producto final con opción de envasado en atmósfera inerte para productos inestables.
grafic_tr_ita.png